Musica...

lunedì 27 ottobre 2008

IL BIANCOSPINO

Significato: Castità Il biancospino era consacrato alla madonna, ma in realtà, era la cristianizzazionedi una tradizione pagana. I romani, avevano dedicato l’ albero alla dea Maia, che regnavasul mese di maggio, e imponeva la castità, essendo quello, il mese delle purificazioni. Perciò di Maggio si sconsigliavano le nozze; e se proprio NN si poteva fare diversamente, si accendevano 5 torce di biancospino fiorito per placare l’ ira della dea. Le foglie e i fiori in infuso, in decotto o in tintura madre, hanno un’ azione sedativa e ansiolitica, sicchè, li si prescrive nella cura dell’ insonnia, e per i disturbi del ritmo cardiaco, nell’ angina pectoris, nel cuore senile, per cefalee, vertigini, e disturbi della menopausa.

Nessun commento: