Musica...

venerdì 10 luglio 2009

COCOMERO E MELONE

Significato: fecondità Questo simbolismo, è legato anche al piccolo cetriolo, proprio per i suoi vari semini. Coltivati dagli antichi romani, dopo alcuni secoli nel dimenticanza, i meloni vennero riscoperti nel medioevo, nonostante alcuni medici li consideravano nocivi; e imputassero la loro, la morte di 4 imperatori e di 2 pontefici. Castore Durante, a sua volta, ammoniva di non mangiarne troppi, perché “sminuivano” il seme genitale (:D). Certo, il melone, è contro indicato a diabetici e dispeptici, e per le persone che soffrono di irritazioni all’apparato digerente. Ma, per chi non ha questi disturbi, è rinfrescante, diuretico e lassativo.

lunedì 6 luglio 2009

FRAGOLA

Significato: collegato alla primavera La stagione che ritorna dopo in buio invernale, e anche l’aurora è un frutto solare. La fragola, è anche un frutto medicinale, capace di curare varie malattie; il frutto, oltre ad essere gradevole per il suo profumo e gusto, è anche diuretica, astringente, depurativa e tonica (quando non viene trattata chimicamente). Le foglie e le radici, guariscono piaghe e ulcere, e riducono le abrasioni, il suo infuso, è anche un ottimo rinfrescante.

venerdì 3 luglio 2009

SANDALO

http://www.erbolario.it/catalogoprodotti/SANDALO.html è tipico della regione indiana -malese , viene abbattuto all’età di 10 anni, e se ne utilizza il midollo del fusto, color giallo bruno, che, strofinato o bruciato, emana un’ aroma persistente e gradevole, il suo profumo, è dovuto all’olio etereo che si ottiene per distillazione in corrente di vapore, ed è costituito per il 90 % da santa olio, è diuretico, spasmolitico, antisettico delle vie urinarie, e dell’apparato respiratorio. Occorre però adoperarlo sotto controllo medico, perché in alte dosi può provocare nevralgie e nausee. In india, Nepal e Pakistan, il sandalo è usato come astringente e diuretico, la polvere del legno, miscelata con latte o ridotta in pillole, era utilizzata in passato, nella terapia della gonorrea. Note personali: Le nevralgie (da sapere.it) Con il termine nevralgia si indica un dolore che si irradia lungo il percorso di un tronco nervoso ed è spesso accompagnato da segni di disfunzione (quali perdita o alterazioni della sensibilità) o, più raramente, da deficit motori dei muscoli governati da quel nervo. In genere, si accusa una sensazione pressoché costante di bruciore o di formicolio (parestesia) e, in modo discontinuo, si provano fitte di dolore acuto a livello della regione colpita. In caso di nevralgia, aumenta la sensibilità agli stimoli dolorosi e tattili; inoltre, possono essere percepite sensazioni distorte, per esempio si può avvertire come doloroso uno stimolo che in realtà non lo è (allodinia). Gonorrea (da wickipedia) La gonorrea o blenorragia è una malattia a trasmissione sessuale. È popolarmente nominata "scolo". I termini derivano, il primo dal greco "gonos" (seme) e "reo" (scorro) ed il secondo dal greco "blenos" (muco) e "ragoo"(erompo) [1], e si riferiscono al principale sintomo, ovvero le perdite uretrali. I due termini, che nella pratica medica sono sinonimi, coprono anche tutta una serie di manifestazioni extrauretrali. Infatti, le parti infette possono essere anche la cervice uterina, il retto, il faringe, e per diffusione ematogena anche ad artrite, epatite e miocardite. Il morbo colpisce sia gli uomini che le donne.

giovedì 2 luglio 2009

PEPE

Significato: virilità, potere, umiliazione, sottomissione Spezia potente ed aggressiva, simbolo di potere e virilità, ma anche di sottomissione e umiliazione, sia che la si possiede, sia che la si debba cedere…

mercoledì 1 luglio 2009

segno del mese: Cancro

segno femminile di acqua, ha segno in questo segno, la Luna, "LA GRANDE MADRE", è il segno dell'inconscio, fertilità, dei sogni, della gestazione, della formazione dlela vita non ancora pienamente individualizzata.

Nel segno prevale l'attività dell'inconscio e l'istinto. Mutevole come la luna, è tendenzialmente iper-emotivo, e poco ativo, introverso, incline al sogno, a rifugiarsi nel fiabesco, nella fantasticheria, se è religioso, incline alla contemplazione, alla preghiera, nella solitudine. Può anche essere dotato di poteri medianici. Ma su queste inclinazioni generali, operano poi gli influssi dell'ascendente e dei pianeti transitati nel segno del tema natale, sicchè, possimao trovare cancerini indecisi, rassegnati, malinconici, misantropi, instabili nelle contraddizioni, nei loro entusiasmi, capricciosi, vagabondi affettivi, il cui radicamento è quello narcisistico del proprio.

Pietre pietra di luna, opale perla

Erbe Lillà

1° decade sandalo
2° decade tiglio
3° decade ambra

Pianeta dominante LUNA