Musica...

venerdì 24 settembre 2010

LE MUSE


erano ninfe delle sorgenti e delle acque Figlie di Zeus e di Mnemosine. Il sommo dio si unì per nove notti con la dea figlia di Urano e di Gea. Allo scadere della gestazione la dea partorì (nella Pieria ai piedi dell'Olimpo) nove bimbe: le Muse che presiedevano alla bella arte della musica. Esse erano:
Clio ispiratrice della storia,
Euterpe la rallegrante,
Talia la festosa,
Melpomene la cantante,
Tersicore che gode della danza,
Erato stimolatrice di nostalgie,
Urania la celeste,
Polinnia la ricca di Inni e
Calliope dalla bella voce.

Le Muse erano invocate dai poeti come ispiratrici dei loro canti.

Nessun commento: