Musica...

martedì 23 marzo 2010

Bocca di Leone



Il nome "bocca di leone" deriva dall'aspetto del fiore, che ricorda per un verso una bocca, per l'altro un naso di animale. La tradizione lo considera da sempre il fiore del capriccio; nel medioevo, infatti, le ragazze erano solite ornarsi i capelli con questi fiori per rifiutare i corteggiatori non desiderati. Per questo la valenza generalmente riconosciuta alla bocca di leone è l'indifferenza ed il disinteresse

Nessun commento:

Fonti del sito


testi:

Alfredo cattabiani :

Florario per i fiori
Planetario per i segni zodiacali

Laura Rangoni:
Candele, influssi e poteri, medicina popolare

Fabio Nocentini
I Poteri magici del gatto
(per alcuni miei esperimenti e incanti)

Motse Osuna scrittrice spagnola
(da lì, alcuni incanti eoi ispirazioni)

Dorothy Morrison
L'arte della strega
(per l'articolo degli strumenti, divinazioni, ecc)

Dee e divinità:
tempio della ninfa prima del 2006

IMMAGINI:
le immagini dei miei avatar sono di diversi disegnatori ! deviantart, Gina, Jessica Pin Up,
e altri nel web..