Musica...

lunedì 11 maggio 2009

CANNELLA

Di questa vi è una a 3 specie, il canforo, i fito-terapisti lo consigliano per le sue molte proprietà, prima fra tutte quella antisettica. Ha un’azione eccitante sul sistema nervoso, seguita tuttavia, per forti dosi, da azione depressiva. Sul cuore malato, agisce aumentando il numero e l’ampiezza delle pulsazioni. Nei casi di debolezza cardiaca e respiratoria, si usa iniettarla sottocute, o nei muscoli, sottoforma di olio canforato (= conservato in canfora..?)

Nessun commento: