Musica...

giovedì 11 settembre 2008

L ' AMBRA...

dal web ... L’Ambra gialle è un residuo fossilizzato che deriva da un albero estinto da diversi secoli. Ve ne sono grandi giacimenti lungo le coste del mar Baltico. E’ una sostanza traslucida, di colore tendente all’arancione, solida e friabile. Si tratta di una resina molto pregiata. Corrispondenze: l’ambra vegetale è sotto il dominio del Sole. E’ anche l’essenza astrale dei nativi della terza decade del Segno astrologico del Cancro. Uso magico: come essenza profumata è usata particolarmente dai nativi del Cancro per imprimere dinamismo alle loro azioni e per bilanciare il loro carattere molto mutevole. La resina si può adoperare per fumigazioni e suffumigi durante le operazioni di purificazione.(dal sito horizons libres http://www.geocities.com/horizons_libres/Profumi.html) Infuso d'ambra grigia (dal sito profumo.it http://www.profumo.it/aromaterapia/oli_essenziali/ambra_grigia1.html) La luce viva e calorosa che si riflette nell'infuso di Ambra grigia del profumiere fa sembrare la bottiglia una lampada accesa dai caldi riflessi paragonabili solo a quelli prodotti dalle pi belle ambre da gioielleria o dal nostro migliore miele di collina. L'Ambra vegetale fossile che viene lucidata per gioielleria e l'Ambra Grigia del Capodoglio purificata dal profumiere sono due sostanze molto diverse che condividono lo stesso nome, la stessa luce e lo stesso destino sotto molti aspetti; per esempio si trovano entrambe sulle spiagge, sono entrambe pi leggere dell'acqua di mare, e prima della lavorazione umana che li trasforma, sembrano entrambe blocchi grezzi e sporchi poco attraenti. Ambra Monili Nella Linea "Pietre del Benessere" l' Ambra è abbinata alle essenze di Resina di Ambra. L'Ambra è una resina fossile che, nel corso di milioni di anni, ha subito un processo di graduale mineralizzazione. L'Ambra è stata la prima pietra preziosa della storia e la si utilizza da oltre 7.000 anni. Proprietà ed influenze dell'Ambra Chakra di riferimento: 3° Plesso Solare corrisponde al giallo Spirito: favorisce lo sviluppo della natura solare della persona; rende spontanei ed aperti Psiche: infonde spensieratezza, felicità ed un alto grado di ottimismo Mente: stimola la creatività, diminuisce le resistenze e rende più elastici a nuovi concetti Nella linea "Pietre del Benessere" la pietra è stata abbinata all'essenza di Resina di Ambra Omber Ambra grisea. Venduta sotto forma d’unguento in una piccola scatola rossa ad un prezzo di 5 Lire Egiziane. L’ambra grisea ha un profumo forte e muschiato e, grazie alle sue cosi dette proprietà afrodisiache, viene spesso utilizzata come balsamo per le labbra. Può essere inoltre adoperata come balsamo curativo su piccole ferite o sulla pelle secca, o strofinata sui polsi come profumo. Colori, aromi, sensibilità dell'ambra di gioielleria Le ambre sono calde al tatto; di colore variabilissimo dai più comuni gialli ai rossi, verdi, blu; aromatiche quando bruciate. I fossili Talora includono dentro di sè fossili biologici perfettamente conservati. La paleontologia ha osservato in ambre più di mille specie di insetti provenienti dalle fasi primordiali di vita sulla Terra. A tal proposito, si osserva che la maggior parte dell'ambra ha al massimo 25-50 milioni di anni; nel 1994 ne è stata trovata una di 120-135 milioni di anni. Antichi usi Nel passato oltre che nella gioielleria l'ambra è stata impiegata in medicina: si pensava che potesse curare malattie e difendere dal malocchio. Maestri liutai la utilizzavano in polvere per lucidare nel loro laboratorio strumenti musicali particolarmente pregiati. Già nel 600 a.C. il filosofo naturalista greco Talete di Mileto conosceva la proprietà dell’ambra di caricarsi elettricamente per effetto dello strofinio e di attirare, di conseguenza, oggetti leggeri. Per questa particolare proprietà, per il suo caratteristico colore, l’ambra è stata considerata una sostanza pregiata con cui fabbricare gioielli che avevano funzioni di amuleti contro gli spettri e le creature demoniache. L’ambra collega l’energia individuale all’energia cosmica, l’anima individuale a quella universale si può quindi considerare un condensatore di corrente che, caricandosi, scarica dei loro eccessi coloro che la portano. Per questo motivo molti rosari hanno i grani di ambra. Si presenta in noduli o massarelle di varie dimensioni e forme, il cui colore varia dall’aranciato al bruno scuro. Spesso vi sono inclusi resti di insetti e vegetali fossili. Famosissimi i giacimenti del Baltico, della Romania e del fiume Simeto in Sicilia. Sono molto diffuse le imitazioni, ma la vera ambra si riconosce dal penetrante odore di incenso che si diffonde quando brucia. Oggi si attribuisce all’ambra la proprietà di alleviare i dolori ed in particolare quelli della testa e di aiutare chi ha la tendenza alla depressione. Questi suoi poteri trovano riscontro in un antico mito greco. Si racconta che Fetonte, figlio del Sole, levatosi in volo sul carro del padre, non sapendo controllare, per imperizia, i cavalli del Sole, finisse con il precipitare nel fiume Eridano (il Po). Le sorelle lo piansero a lungo fino a quando gli dei commossi le trasformarono in pioppi. Le giovani però continuarono a piangere e le loro lacrime, cadendo al suolo, si trasformarono in gocce di ambra. Da sempre si è creduto che questa gemma possedesse la capacità di attirare su di sé tutte le sofferenze. La si può sfruttare beneficamente portandola a guisa di ciondolo da appendere ad una collana piuttosto lunga in modo che possa venire a contatto con il chakra del cuore. E’ necessario, dopo averla usata, purificarla come per tutte le altre pietre per eliminare le energie negative che ha assorbito. Le sue capacità si potenziano esponendola al sole. Ambra Abbiamo essenzialmente due tipi di ambra: Ambra gialla: potete riconoscere subito se l’ambra gialla che avete comprato è effettivamente ambra. Se la strofinate su un panno di lana si elettrizza negativamente. Ambra rossa: analoga all’ambra gialla. La migliore viene dalle parti della Sicilia, dove è molto usata a scopi rituali. Al contrario di quella gialla, la tradizione stregonesca italiana la vuole completamente mondata da ogni impurità. Molti confondono l’ambretta con l’ambra. Non fate quest’errore, l’ambretta è una pianta che viene usata in opere di esorcismo. Trovare l’ambra sul mercato significa oggi doversi confrontare con varie ambre false che presentano l’aggiunta di sostanze resinose come la Copale e la Colofonia e altre di natura scadente, addirittura anche la plastica. L’abbondante produzione di fumo dell’ambra, messa sulle braci, può essere indicativo di questa falsificazione, ma non è sufficiente. Se non siete più che sicuri della sua provenienza, non usatela per scopi magici. Ambra grigia Viene classificata come resina nell’uso magico anche se non lo è. E’ di origine animale e costituita da una base grassa (ambraina) e di altri oli contenuti nell’intestino del Capodoglio. Solidifica a contatto dell’aria e dell’acqua e il suo colore varia da grigio a nero. Viene usata così com’è, impurità comprese. Se riuscite a trovarla (è cara, e non facilmente reperibile) potete controllare che sia effettivamente ambra grigia; si infiamma facilmente, a’bagnomaria’ diventa di consistenza oleosa, mentre in acqua è insolubile. Può essere utile in operazioni d’amore. L'ambra non emette una forte energia terapeutica, anche se ha la capacità di assorbire o di risucchiare il disagio del corpo, infatti viene utilizzata solitamente con un quarzo per aumentarne le proprietà. Ha il potere di scaricare il dolore e di assorbire le negatività come una spugna. Spesso, dopo il trattamento, si opacizza ed è necessario pulirla molto bene dopo ogni applicazione e lasciarla riposare per recuperarne la purezza. Va posta sul plesso solare, ma si può utilizzare per qualunque parte del corpo. Le sue qualità si amplificano esponendola al sole. Agisce su tutti i tipi d'infiammazione. Esercita un'influenza positiva sul sistema endocrino, sulla milza e sul cuore. E' considerata un ottimo rimedio contro il mal di stomaco; riduce la ritenzione dei liquidi e disintossica l'apparato urinario, è un buon potenziatore dell'energia sessuale. Svolge un'azione risolutiva sui reumatismi, nelle bronchiti e nelle sinusiti. Può essere portata da coloro che sono spesso depressi fino al pensiero ossessivi e aiuta ad assorbire l'eccesso di negatività espresso dall'interno e a ricondurre lo stato mentale in condizioni ragionevoli. Sviluppa un'intensa energia positiva innescando un processo di autoguarigione. Stabilizza il risveglio della kundalini. Le collane d'ambra sono amuleti molto potenti contro le negatività, efficaci nella protezione dei bambini, specie a salvaguardia della loro salute. Ponete un pezzo d'ambra nella loro stanza da letto. Un pezzo d'ambra tenuto in mano riduce la febbre. Da usare nella vasca da bagno come stimolante. Un pizzico di polvere d'ambra aggiunto a qualunque incenso, ne esalta l'efficacia. USI MAGICI (dal sito: moon witch la tredicesima fata) L'ambra, assieme a poche altre pietre, è stata utilizzata in magia quasi ad ogni scopo ed è comparsa in innumerevoli riti e incantesimi magici Nonostante il suo alto prezzo, l'ambra è un buon investimento magico. Abbiate cura soltanto di acquistarla da un venditore di fiducia, perché molto di ciò che viene venduto per ambra è, in realtà, vetro, plastica o «ambra ricostituita». Esigete ambra genuina e non lavorata, anche sapendo di doverla pagare piuttosto cara. Le collane d'ambra sono forse gli strumenti piú usati in magia e, indossate, sono protettive. Sono amuleti potenti contro le magie negative e specialmente efficaci nella protezione dei bambini. Fate portare ai bambini collane d'ambra per salvaguardia della loro salute, come hanno fatto infiniti altri in molte parti del mondo, o ponete un pezzetto d'ambra nella loro stanza da letto. Nei tempi antichi, quando il sesso era considerato una attività completamente naturale e perfino sacra, in magia venivano usate comunemente raffigurazioni degli organi genitali e l'ambra scolpita in forma di fallo veniva portata come un potentissimo amuleto protettivo. Sebbene ciò sembri il risultato del patriarcato, sono certo che le raffigurazioni degli organi genitali femminili erano altrettanto efficaci e comunemente usate, ma che ogni notizia di quest'uso venne cancellata. Se vi sentite oppressi da una pesante forza negativa, accendete una candela bianca e ponetela sul terreno o sul pavimento. Sedete davanti ad essa stringendo nel pugno una manciata di grani d'ambra e create un cerchio attorno a voi. Sedete nel cerchio per reintegrare le vostre energie e crearvi una barriera protettiva contro ogni e qualunque influenza esterna. Ripetete l'operazione ogni volta che è necessaria. Un altro uso protettivo dell'ambra consiste nel metterne nove piccoli grani o pezzetti in un bagno d'acqua molto calda. Rimanete a bagno finché l'acqua si raffredda e quindi ritirate l'ambra, asciugatela e portatene o indossatene un pezzo fino al vostro prossimo bagno. Le maghe, le veggenti e gli sciamani portano collane d'ambra per fortificare i loro incantesimi, sia eseguiti in caverne, valli deserte o spiagge solitarie o entro sfere di potere create magicamente nelle stanze da letto di città. Un grosso pezzo d'ambra messo sull'altare aumenterà notevolmente l'efficacia della vostra magia. L'ambra è portata per aumentare la bellezza e le attrattive fisiche generali. Durante il Rinascimento si diceva che l'ambra avesse l'effetto di fare aumentare il peso corporeo; ciò avveniva probabilmente perché, a quel tempo, era di moda la donna formosa. Non vi sono prove a sostegno di quest'affermazione. Sembra che l'ambra abbia la qualità di esaltare la naturale bellezza di chi la porta, di attrarre amicizia e compagnia alle persone sole e di favorire la felicità. L'ambra è stata considerata per lungo tempo intensamente sensuale e magnetica. 2 portata per attrarre l'amore e per aumentare il godimento delle attività piacevoli, compreso il sesso. Piccoli pezzi d'ambra possono essere aggiunti alle pozioni d'erbe per attrarre l'amore o portati presso il cuore per attrarre un compagno. La fertilità era in passato una preoccupazione costante e lo è ancor oggi in molti casi. Le donne portavano figure di pesci, rane e conigli intagliate nell'ambra per garantire il concepimento e gli uomini figure di leoni, cani e draghi per combattere l'impotenza e garantire la propria fertilità. Ciò può sembrare pittoresco, ma tali immagini, caricate di energia magica e indossate con intento rituale, possono avere effetto. Non ci sono limiti in magia, tranne per coloro che ingannano se stessi. Nel bisogno di preservare i nostri corpi dalle malattie, l'ambra gioca un ruolo importante. Collane d'ambra sono portate al collo come protezione generale della salute e per migliorarne o curare le condizioni. E’ stata portata per cura e prevenzione delle convulsioni, della sordità, dell'infermità mentale, del mal di gola, d'orecchi, di testa, di denti, dell'asma, dei reumatismi, dei disturbi intestinali e della maggior parte delle malattie interne. Una pallina d'ambra tenuta in mano riduce la febbre. L'ambra è portata o indossata per rafforzare gli occhi, perché spesso è brillante e perfino trasparente. Si ritiene che si possa ottenere lo stesso effetto anche guardando attraverso un pezzo d'ambra. La polvere d'ambra veniva bruciata durante la nascita dei bambini per aiutare la fatica della partoriente e, inoltre, veniva accesa per far fiutare il fumo resinoso a chi era colpito da una emorragia dal naso. Gli usi magici dell'ambra vanno oltre le informazioni suddette. Viene indossata per aumentare la forza, usata per il successo in affari o per attirare denaro e gioca un ruolo importante negli incantesimi d'attrazione, compresi i riti destinati ad attrarre amore, denaro, potere e successo. Infine, un pizzico di polvere d'ambra aggiunto a qualunque incenso ne aumenterà l'efficacia.

Nessun commento:

Fonti del sito


testi:

Alfredo cattabiani :

Florario per i fiori
Planetario per i segni zodiacali

Laura Rangoni:
Candele, influssi e poteri, medicina popolare

Fabio Nocentini
I Poteri magici del gatto
(per alcuni miei esperimenti e incanti)

Motse Osuna scrittrice spagnola
(da lì, alcuni incanti eoi ispirazioni)

Dorothy Morrison
L'arte della strega
(per l'articolo degli strumenti, divinazioni, ecc)

Dee e divinità:
tempio della ninfa prima del 2006

IMMAGINI:
le immagini dei miei avatar sono di diversi disegnatori ! deviantart, Gina, Jessica Pin Up,
e altri nel web..